VITA DI CL

CL SITO INTERNAZIONALE

Hotel Planibel

LETTERA

Un mattino, in lavanderia

Ogni giorno le ragazze che puliscono le stanze dell'Hotel Planibel di La Thuile si trovano a recitare l'Angelus prima del lavoro. Ma una volta la responsabile invita un prete con un forte accento spagnolo... »

LETTERE
Come la spallata di un amico (fedele)

La Thuile. Una vacanza insolita, difficile da spiegare ai nuovi amici, ma che diventa il simbolo di quell'«abbraccio liberante» per la vita. Tra cene, passeggini e incontri, una domanda a scandire quei giorni: «Che cosa cercate?» »

EQUIPE CLU «Dove Lui ci ha messi»

di Francesco Brignoli | Quattrocento ragazzi, quindici Paesi e tre giorni insieme vissuti con l'impazienza di chi è pronto per un'avventura. Una notte in ambulanza o una visita in Messico possono riaccendere il desiderio di cominciare un nuovo anno di università? »

LETTERE «Io ho bisogno di quel sorriso»

Poteva non aspettarsi niente da quella settimana a La Thuile. Invece ha incontrato Silvio, che ha cambiato il suo modo di lavorare. La lettera di Marco, cameriere stagionale all'hotel Planibel »

LETTERA Un respiro che dà vita al Meeting

Tra i tavoli di un ristorante o davanti a pannelli di una mostra. Persone di ogni età hanno fatto i volontari al Meeting. Al centro, tutto il loro desiderio. Unica possibilità di partecipare davvero a un'opera così grande »

VACANZE Nel giardino c'è chi ti aspetta

di Stefano Giorgi | L'imponenza del Cervino e la vita di don Giussani, gli amici (la loro ironia) e brani di musica e letteratura sempre nuovi. Cinque giorni all'insegna della bellezza. Ma attenzione a non perdersi il meglio, come quel lebbroso... »

ANNIVERSARIO Edimár, dagli occhi di cielo

di Davide Rondoni | A vent'anni dalla morte, ripubblichiamo la storia del ragazzo cresciuto tra le bande di Brasilia, dove la vita non valeva niente. E della sua scoperta, nell'incontro con la novità promessa dai cristiani (da Tracce, settembre 1994) »

INDONESIA «Il Destino non ha lasciato solo me»

di Paolo Perego | Ha incontrato il movimento neanche dieci anni fa, per caso, in Italia. E agli ultimi Esercizi, a Kupang, c'erano una quarantina di persone. La storia di padre Leonardus, del suo cammino e «del passo del Signore» »

ANTEPRIMA Il movimento di Comunione e Liberazione

Torna in libreria la raccolta di conversazioni con don Giussani a cura di Robi Ronza, uscita nel 1987. "Il Corriere della Sera" pubblica la prefazione inedita di don Julián Carrón  »

DAL VENEZUELA «Quel primerear che guida la mia vita»

A Caracas monsignor Aldo Giordano, nunzio apostolico, ci ha riproposto quell'«essenziale» di cui parla il Papa nella "Evangelii Gaudium". Parlando di una certezza: «A Londra, poi a Mosca, e ora qui, Qualcuno mi precede e aspetta dovunque venga mandato» »

UGANDA E KENYA «Tracce? Ora lo stampiamo noi»

di Davide Ori | Da quindici anni "Traces" veniva spedito in tutto il mondo. Da maggio è solo online. A Kampala e a Nairobi hanno deciso di diffonderlo in autonomia, riscoprendo che attraverso la carta «si può testimoniare all'altro chi ci ha preso»  »

INTERVISTA A PADRE GIANFRANCO MATARAZZO «La gente vuol sapere chi è l'uomo»

di Francesco Inguanti | Sarà il nuovo superiore dei Gesuiti d'Italia. Una vita dedicata agli studi giuridici e quell'incontro decisivo in università. Ha partecipato alla presentazione della biografia di don Giussani. Scoprendo i «tratti essenziali del suo carisma» »

Credits / © Soc. Coop. Editoriale Nuovo Mondo Via Porpora 127, 20131 Milano P.I. 02924080159 / © Fraternità di Comunione e Liberazione per i testi di Luigi Giussani e Julián Carrón / Note legali