I FATTI

CL SITO INTERNAZIONALE

I FATTI

NOVOSIBIRSK I dieci anni di un fiore nel deserto

11/10/2010 - Nel 2000 in Siberia nasceva Casa Golubka, il centro per ragazze madri legato ad Avsi. Per festeggiare l’anniversario, una mostra di foto e una serie di incontri. Con al cuore «la passione per la persona»

Maksora, partner russa di Avsi, e Casa Golubka, il centro che a Novosibirsk accoglie ragazze madri, compiono dieci anni. Quante cose sono nate... Dalla casa Golubka ai corsi di aggiornamenti per funzionari dell’amministrazione comunale, dall’orientamento professionale in scuole e orfanotrofi all’apertura di un Centro di cultura italiana in collaborazione con la Biblioteca scientifica di Novosibirsk, i progetti sulla salute e sulla creatività sviluppati con gli asili della città...
Ecco come abbiamo festeggiato il decennale. Per tutto settembre in piazza Pimenov, e fino al 31 ottobre davanti l’ingresso del Centro commerciale Royal Park, abbiamo allestito la mostra fotografica “Il rischio di educare”: venti pannelli, articolati in tre sezioni (Accogliere, non scegliere: «Mi aspettate?»; Per educare ci vuole un adulto; La violenza è un vicolo cieco), in occasione della campagna nazionale contro la violenza sui bambini organizzata dal Fondo per il sostegno ai minori in difficoltà, che ci ha permesso di usare il suo logo. Una mostra che non pretende di insegnare il mestiere di genitori o di dare istruzioni, ma propone un nuovo punto di vista sull’educazione.
Il 28 settembre, presso il cinema Pobeda, abbiamo celebrato l’anniversario insieme a coloro che hanno collaborato con Maksora: dirigenti e funzionari dell’Amministrazione regionale e cittadina, altre personalità locali, i collaboratori e le ospiti, vecchie e nuove, di Casa Golubka... E non sono mancati i bambini dell’asilo San Nicola, coi loro canti. Tra gli ospiti dall’Italia, anche il direttore operativo di Avsi, Giampaolo Silvestri. Prima del buffet finale, abbiamo consegnato una targa di ringraziamento ad una quindicina di persone. Ma ben di più sono state quelle che hanno voluto ringraziare Maksora per la preziosa presenza a Novosibirsk: tra queste le ospiti di Golubka, che hanno espresso a Rosalba Armando, responsabile del Centro, la loro commozione per quest’incontro che ha cambiato la loro vita.
Il 29 settembre, infine, presso la Biblioteca scientifica di Novosibirsk, s’è tenuto il seminario “Il mondo non profit e le istituzioni: tappe e prospettive di sviluppo”. Scopo dell’evento, cui hanno partecipato anche Giampaolo Silvestri (direttore operativo di Avsi), Stefano Gheno (Università Cattolica di Milano) e Marco Faccioli (Cometa Formazione), è stato un confronto sulla collaborazione tra il settore non profit e il Governo, le prospettive di uno sviluppo a lungo termine di questo settore a Novosibirsk, la presentazione di esperienze di cooperazione costruttiva tra realtà sociali e Governo in Italia.
In una città di un milione e mezzo di abitanti, dove il numero di bambini abbandonati dagli anni Novanta è raddoppiato, Casa Golubka è un fiore nel deserto. Dove le donne sono abbracciate, fino alla radice del loro bisogno: «Nasce tutto da una passione per la persona», spiega Rosalba Armando: «Che viene dalla passione che qualcun altro ha avuto per me».
Visita il sito italiano di Maksora
Sostieni Casa Golubka

Altre news

Pagina:  11  12  13  14  15 

Credits / © Soc. Coop. Editoriale Nuovo Mondo Via Porpora 127, 20131 Milano P.I. 02924080159 / © Fraternità di Comunione e Liberazione per i testi di Luigi Giussani e Julián Carrón / Note legali