SCUOLA

CL SITO INTERNAZIONALE

Pagina YouTube

LETTERE

Cosa vorrei
dalla "Buona Scuola"

Competenze informatiche adeguate, piani di integrazione, meritocrazia per gli insegnanti... Tutti elementi importanti, ma per cosa vale la pena alzarsi al mattino ed entrare in classe? La lettera di una studentessa »

I ragazzi della maturandi a Chioggia.

CHIOGGIA
Maturità, andare oltre la soglia

Diciannove studenti di un alberghiero e una "sfida" di tre giorni. Un invito a prendere sul serio l'esame di Stato. Tra testimonianze, sms e fatiche, la scoperta che studiare insieme non è poi così male... »

ANCONA Verso la maturità... passando da una merenda

Venti ragazzi e un gruppo di insegnanti. Obiettivo: preparare insieme l'esame di Stato. La lezione di Carrón, i brani di Pasolini e le tesine... Ecco il racconto di un professore che c'è stato »

TRENTO Maturità, cosa dà gusto alla vita?

di Marta Cainelli | Dal 9 al 15 giugno la vacanza per i maturandi a Candriai. Ventinove ragazzi, due cuoche, alcuni professori e un docente universitario come aiutocuoco per vivere gli ultimi giorni prima dell'esame. E condividere la fatica e lo studio »

LETTERE Se una vacanza ti capovolge la vita...

Erano due anni che non frequentava Gs. Le domande soffocate dall'orgoglio e dalla convinzione di potercela fare da solo. Poi la decisione, all'ultimo minuto, di andare in vacanzina e quell'incontro sul "Miguel Mañara" che ha cambiato le carte in tavola »

KENYA Il Pinocchio di Kibera

di Francesco Graffagnino | Dopo "Il Piccolo Principe" e "Peter Pan" i ragazzi della scuola Little Prince di Nairobi hanno messo in scena la storia del burattino di legno, vincendo il concorso della Fondazione Collodi. E il teatro diventa un metodo con cui riscoprire lo studio »

ABBIATEGRASSO A pranzo con l'autrice? Mettiamo a tema la vita

Alcune ragazze leggono il romanzo di Laura Blandino, "La camera bella". Una di loro scrive una recensione. È l'inizio di un'amicizia con la scrittrice, che le invita a dialogare sul testo. Perché «quando si parla del desiderio di felicità, ci si incontra» »

SACRO CUORE - 30 ANNI Imparare a vivere, vivere davvero

L'arcivescovo di Milano Angelo Scola ha incontrato gli studenti dell'Istituto. Rispondendo alle domande e alle provocazioni dei ragazzi, tra educazione, esperienza e vocazione. Ecco il racconto di una studentessa »

GS / GIORNATA DI FINE ANNO Sul Ticino, a desiderare cose grandi

di Stefano Giorgi | Un gruppo di ragazzi a Pavia sulle tracce di sant'Agostino. Giochi e canti tra la città e nei dintorni. Poi, l'incontro con Davide Prosperi. «La strada è davanti a noi, ma dobbiamo rimanere attaccati a chi vive. Questo è l'augurio per l'estate» »

SACRO CUORE, I 30 ANNI «L’educazione è il vero motore della storia»

di Loris Cantarelli | La visita del cardinale Angelo Scola alla scuola di CL per festeggiare i trent'anni della presenza della Fondazione a Milano. E le sue parole a docenti e studenti: «Resistete al rischio della frammentazione» (da IncrociNews.it, settimanale della Diocesi) »

SACRO CUORE DI MILANO - 30 ANNI Le domande: il detector del desiderio

di Elisabetta Valcamonica e Tommaso Montorfano | Mercoledì 27 maggio Julián Carrón, presidente della Fraternità di CL, ha incontrato gli i liceali dell'Istituto. Proprio nella fatica dello studio serve educare «alla fiducia nei segni». Che, qui, si rivelano in una storia »

SACRO CUORE DI MILANO - 30 ANNI Che questo fuoco non si spenga mai

di Riccardo Sturaro | Per l'anniversario della scuola di CL, don Julián Carrón dialoga con i ragazzi del liceo. A tema la scuola, lo studio e la vita che preme. Con una domanda a fare da filo conduttore: cosa significa crescere? Il racconto di uno studente »

Credits / © Soc. Coop. Editoriale Nuovo Mondo Via Porpora 127, 20131 Milano P.I. 02924080159 / © Fraternità di Comunione e Liberazione per i testi di Luigi Giussani e Julián Carrón / Note legali